Sitemap
iTunes Store  Google Play

Escursioni

Rapallo

Il caratteristico Antico Castello sul Mare
Costruito sul mare nel XVI secolo contro le scorrerie saracene, l’Antico Castello sul mare ospita durante tutto l’anno esposizioni fotografiche, mostre filateliche e numismatiche, mostre fotografiche, di pittura e cartoons. Da non perdere la caratteristica mostra dei presepi durante le feste natalizie. Per maggiori informazioni www.comune.rapallo.ge.it

Il Santuario di Montallegro
Rapallo offre l’opportunità unica di un’escursione in funivia al colle di Montallegro, sede dell’omonimo santuario, da cui si gode di una vista impareggiabile che, non di rado, spazia fino alla Corsica.

Il Museo del Merletto
La sede del Museo è la storica Villa Tigullio, situata all’interno della splendida cornice del Parco Casale. All’interno della Villa è possibile ammirare oltre 1.400 manufatti in merletto datati tra il XVIe XX secolo rari e preziosi, oltre a capi di abbigliamento ed alcuni tomboli. Questa difficile arte, tipica dei borghi marinari del Tigullio, viene tramandata ancora oggi di madre in figlia. Per maggiori informazioni www.comune.rapallo.ge.it

Circolo Golf & Tennis Club
Situato in una delle più suggestive zone del golfo del Tigullio, il campo da golf apre i battenti nel 1933, è diventato uno dei campi più scenografici d’Italia per la presenza dei numerosi alberi secolari ospitando un numero sempre crescente di soci e visitatori, sia italiani che stranieri. Per maggiori informazioni www.golftennisrapallo.it

Portofino

In battello alla visita della costa di Portofino
Partendo dall’imbarcadero di Rapallo con un battello si raggiunge Portofino in mezz’ora, tipico villaggio ligure di pescatori con le caratteristiche case colorate, divenuta una delle località più conosciute al mondo. Dopo aver visitato la celebre piazzetta, si riprende il battello verso San Fruttuoso, tra Camogli e Portofino, attraccando in una graziosa insenatura. Qui sorge la celebre Abbazia del X-XI secolo visitabile con il suo chiostro e la sala capitolare, oltre alle tombe dei Doria e la statua del XIII secolo del Cristo degli Abissi. L’escursione riparte poi per Camogli, tipico borgo marinaro con case altissime e colorate che si affacciano sul mare e sull’antico porticciolo. Per maggiore informazioni www.terrediportofino.eu

Trekking
Il Parco Regionale del monte di Portofino è l’ambiente ideale per effettuare escursioni trekking, visti gli incatevoli percorsi immersi nella natura a strapiombo sul mare. L’escursione può anche essere abbinata a una breve tratta in battello o a soste con visite culturali, abbinando l’aspetto sportivo a quello turistico ed anche gastronomico. Per maggiori informazioni www.parcoportofino.it

Il mondo sommerso
Possibilità di effettuare immersioni nelle acque cristalline dove si trovano coralli, flora e fauna marina di ogni specie, storici relitti e scenari quali IL FARO DI PORTOFINO, un monolite di roccia, LO SCOGLIO DELL’ALTARE, una parete che si inabissa per 40 metri, PUNTA CARGEA, una zona ricchissima di pesce, IL CRISTO DEGLI ABISSI con la statua del Cristo protettore dei pescatori sistuato a 40 metri di profondità.

Le Cinque Terre

Portovenere e le Cinque Terre
Da non perdere la visita a questi cinque piccoli paesi chiamati Monterosso, Veranzza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, situati lunga la Costa e riconosciuti dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità. In loco l’escursione più famosa è la “Via dell’Amore”, un sentiero a strapiombo sul mare che collega Riomaggiore a Manarola. La visita prosegue poi per Portovenere, splendida cittadina caratterizzata da case a torre, con la visita all’isola Palmaria, raggiungibile con un piccolo taxi boat, da dove si può godere di un paesaggio mozzafiato. Per maggiore informazioni www.parconazionale5terre.it

San Salvatore dei Fieschi e Sestri Levante

Visita ai frantoi e a Sestri Levante
L’escursione prevede la visita ad uno dei Frantoi più prestigiosi della zona, situato a pochi chilometri dalla cittadina di Lavagna, nello splendido borgo di San Salvatore dei Fieschi. Al termine della visita si prosegue per Sestri Levante, splendida località che ospita le due spiagge “Baia delle Favole” e la “Baia del Silenzio”. Nel pomeriggio visita all’Antico Frantoio del 1867, dove viene prodotto olio extra vergine di oliva della migliore tradizione ligure.

Circuito Kart di Carasco
Realizzato nel 1999, è l’unico impianto esistente nella provincia di Genova per un tracciato di 400 metri. Aperto tutto l’anno con chiusura il lunedì. Per maggiori informazioni www.ckc.it

Miniera di Gambatesa
Di recentissima realizzazione, il “Museo Minerario di Gambatesa” ha raggiunto in pochissimi mesi d’attività un’affluenza tale da collocarsi tra i primi posti delle mete proposte nella regione Liguria, inserendosi in diversi percorsi di interesse nazionale come quelli delle 5 Terre, di Portofino o dell’Acquario di Genova. Per maggiori informazioni www.minieragambatesa.com

Indian Forest Belpiano
Il parco avventura “Indian Forest” di Belpiano è un luogo dove cimentarsi con un’attività inconsueta, aerea e adrenalinica, sia per bambini che per adulti, in totale sicurezza. Per maggiori informazioni www.belpianoavventura.it

Genova

Visita di Genova e dell’Acquario
A soli 25 Km da Rapallo, capitale Europea della cultura nel 2004, Genova ospita un patrimonio artistico culturale di notevole entità. Dal Porto Antico ai Caruggi del Centro Storico, alle Chiese, ai Palazzi e Musei, sino alla via dello shopping per giungere sulla bellissima passeggiata a mare. Da non perdere la visita all’Acquario, uno dei più grandi d’Europa con più di 10.000 mq ed oltre 600 specie animali. Per maggiori informazioni www.comune.genova.it  e www.acquariodigenova.it